Salta il contenuto
Hai domande? Chiama il servizio clienti al numero 866-252-3811 (lun-ven dalle 8:00 alle 17:00 CT)!
Click to submit your images of the April 8 solar eclipse!
Spot the Space Station!

Individua la stazione spaziale!

La Stazione Spaziale Internazionale è stata un appuntamento fisso nel cielo da quando il suo primo componente è stato lanciato nel 1998 ed è uno spettacolo luminoso da vedere se puoi catturarlo.

A seconda della tua posizione, potresti essere in grado di assistere alla ISS che accesa un percorso attraverso il cielo più volte alla settimana, oppure potrebbe apparire solo una o due volte al mese se quello.

Per eliminare le congetture dalla tua ricerca per la stazione spaziale, la NASA ha un posto utile in cui è disponibile il servizio di stazione Spothestation.nasa.gov/. I visitatori del sito possono ottenere un elenco di avvistamenti imminenti per una posizione che specificano.

I visitatori possono anche iscriversi per ricevere avvisi di posta elettronica o di testo che faranno sapere loro quando l'opportunità di visualizzare la stazione è vicina alla loro posizione specificata.

Gli avvisi includeranno il tempo dell'avvistamento, per quanto tempo sarà visibile la ISS, l'altezza in cui può essere vista in gradi, dove apparirà e dove scomparirà.

Abbastanza luminoso da essere visto anche con l'inquinamento luminoso della città, la ISS sembra un aereo o una stella in rapido movimento. La stazione ha le dimensioni di un campo di calcio ed è l'oggetto artificiale più grande nello spazio. Ha un'area più vivibile di una casa di sei camere da letto media.

Informazioni sull'immagine:

Il 29 maggio 2011, un membro dell'equipaggio sullo Space Shuttle Endeavour ha catturato questa foto della Stazione Spaziale Internazionale seguendo le procedure di oncelling.

Foto per gentile concessione della NASA

Come associato di Amazon guadagniamo da acquisti qualificati.

Articolo precedente Crea il tuo modello di sistema di terra di terra
Articolo successivo La maggiore costellazione di Ursa è piena di delizie in profondità

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori